bakeka incontri crema notte

è ingiusto, quello che è giusto spesso non è legale. Se quello ne prende venticinque, io lo faccio per venti. Una volta entrati in questa intercapedine, come Alice che casca nel pozzo, ecco, altri buchi, altri piccoli crepacci che possono inghiottirci. Ecco, dentro quelle intercapedini l, in quelle fessure, in quelle spaccature del terreno, cascano, o inciampano, o scivolano senza volere, le vite degli altri che ci interessa leggere, i mondi in cui veniamo rapiti, i perché di tutto. E come fa quel naso a prendere una carrozza e girare per Pietroburgo, staccato dal suo generale, il titolare del naso, il legittimo proprietario? Sei sempre l, ovvio, ma non sei mica l, magari sei a Madrid e non hai voglia di tornare a casa, e bevi in un posto pulito, illuminato bene, oppure sei nella tua villa bellissima e guardi dallaltra parte del lago e vuoi vedere. Ma pi assurdo ancora è come ci finisci dentro. Sei sempre tu, certo, ma non sei mica.

Una tomba come le fanno gli americani, una lastra di marmo per terra e morta. Morta l è la parola giusta. Ricopritela di foglie e chi ci casca dentro sarà catturato. E anche i cattivi sono di tutti i tipi, certo. Cos tra poco riavremo finalmente la schiavit. Ora che i social e tutto quel digitare isterico rendono in qualche modo telefonabili gli scrittori, come diceva Holden, se ne approfittano. Il secondo vantaggio è che l, nel giallo, nella storia nera, il delitto cè per contratto, dichiarato, è la base da cui si parte, è il pilastro portante. Gente strana, i lettori, gente che non si accontenta, e questo è giusto. E per quanto mi riguarda, se volete saperlo, la mia ansia di lettore è di finire in posti nuovi già pensati; e che chi scrive, il mio rapitore, il mio bandito, me li faccia pensare meglio. Mi rendo conto che è una difesa debole, ma insomma, io scrivo gialli, o noir, o qualcosa del genere, la pistola è, diciamo cos, un ferro del mestiere. E non vi dir di quella volta che mi fermai a fare benzina e finii per ammazzare il marito di lei, per pura passione di lei, roba da matti, col postino che continuava a suonare.

Lho letto da qualche parte. S, perché cè unaltra intercapedine in cui si muove il noir, il giallo, il mistero da sciogliere. Non è nemmeno Holden che dice dei libri che ti hanno fulminato e che vorresti che lautore fosse tuo amico e poterlo chiamare al telefono ogni volta che vuoi. No, no, per carità, lascia stare il telefono, dai, ti do la mail.